Come aprire un negozio online ecommerce

Come aprire un negozio online o E-Commerce a Fano

Per aprire un negozio online bisognerà necessariamente seguire delle regole. Prima fra tutto bisognerà costruire la propria società con un notaio, aprire il conto di riferimento alla società stessa, la partita IVA, iscriversi al VIES per avere a che fare col commercio Europeo, bisognerà osservare una serie di regolamenti della camera di commercio, comune ed INPS. 

In seguito si dovrà fare richiesta di registro dell’impresa con i modelli fiscali precompilati online, che serviranno per quanto riguarda l’assicurazione, la previdenza sociale e i fini fiscali. Questa bisognerà presentarla e iscriverla alla Camera di Commercio, che la segnalerà poi sia all’Agenzia delle entrate che all’INPS che all’INAIL. La domanda per poter vendere online verrà poi consegnata al SUAP.

Una volta terminati tutti questi passaggi, si comunicheranno all’Agenzia delle entrate: il numeri di telefono e Fax,  il dominio del sito e-commerce, il service provider, le email, la PEC; allora si potrà dare libero accesso ai visitatori.

Costi di Negozi Online

Per l’apertura di negozi online bisognerò considerare alcuni dettagli di pagamenti di: acquisto del dominio el sito, Hosting, commercialista, tasse, apertura P. IVA. Questi sono tutti costi che oscillano da un Tot di circa 4.000/5.000 Euro l’anno.

Considerando che in questo caso si ricerchi la gestione del sito stesso di effettuarla da sé. Ma ci si potrebbe anche affidare a dei professionisti di grafica Web che sosterrannno il nostro sito  e lo manterranno più visibile e attinenti alle richieste del vostro e-commerce, attraverso dei preventivi gratuiti.

Strategie Ecommerce di Successo

I motivi di apertura di un negozio Online sono uguali a quelli dell’apertura di un negozio fisico, ma con un’aproccio differente e spesso anche più ampio. Una delle ragioni principali è quella di vendere i propri prodotti.

Quello che si necessita con sicurezza per un maggiore esito positivo è: la scelta del prodotto che si vuole vendere, i servizi  da offrire (ad esempio: gestione dei resi, affiliazione, buoni sconto, pagamento o no delle spedizioni…), gestione di magazzino, gestione dropshipping o no, scelta delle tecnologie più adatte alle esigenze aziendali, gratificare l’esperienza utente con ottimizzazione grafica, garantire fiducia rendendo i dati effettivi dell’azienda ben visibili e cercare di ottenere opinioni positive anche sui social, incrementare il traffico internet tramite SEO, SEM o altri, scegliere buoni metodi di pagamento.

Software Utili Ad Aprire Negozi Online

Dopo essersi schiariti le idee per tutte le caratteristiche generali inerenti al sito, bisognerà poi scegliere come effettivamente gestirlo, se utilizzare i metodi di creazione sito web a Fano e richiedere l’aiuto di professionisti, che troveranno il miglior modo per la presentazione del tuo negozio e per la migliore ricerca di clienti e pubblicità.

Per fare la presentazione del proprio sito si dovrà avere una minima cognizione di utilizzo del WordPress, o Magento, Blomming, Prestashop, Woocommerce, Joomla+Virtuamart, Opencart.

Alcuni di questi sono dei utilissimi mezzi da utilizzare senza la conoscenza di un CSM che spesso danno un buon risultato gratuitamente, alcuni sono Open Source, del tutto personalizzabili, che danno la possibilità di gestire più negozi con lo stesso amministratore garantendo anche servizio di assistenza tecnica, gestione delle caratteristiche dei singoli articoli, visualizzazione di articoli relazionati fra di loro, gestione di analisi vendite, di resi, gestione spedizioni e pagamenti, alcuni con ottimizzazione automatica….

Ovviamente bisogna conoscere bene le proprie competenze nel campo del web, pubblicitari, indicizzazioni e anche conoscere bene i clianti a cui ci si vuol rivolgere e gli articoli da vendere. Spesso riuscirci da soli può essere complicato ma con l’aiuto di esperti in materia del web potrebbe essere più fruttifero e più semplice.

Contattaci
1
Chiedi il tuo preventivo
Ciao 👋
Come posso aiutarti?