come creare un sito web come la wikipedia

Vuoi avere un sito Web come la Wikipedia? Ecco la tua Guida

Creazione Wiki

Ti stai chiedendo se veramente è possibile creare un Wiki? Vorresti averne uno tuo? Sì, puoi veramente realizzare un Wiki tutto tuo in modo semplice, veloce e spesso anche gratuito. Sì proprio così, ci sono servizi semplicissimi senza aggiunta di costi.

Ovviamente questi siti danno i loro frutti sempre fino ad un certo livello. Se stai cercando invece la qualità e la visibilità che solo gli studi possono  darti allora non ti serve leggere l’articolo.

Ma comunque qui vediamo come creare i nostri Wiki. Scopri il nostro servizio di realizzazione di siti web a Fano.

Media-Wiki

Una delle pagine più carine Wiki da utilizzare è appunto il MediaWiki, utilizzato inizialmente nel sito originale Wikipedia,  ad oggi utiizzato in parte in tutte le piattaforme Wiki come il WikiZionario, WikiMedia Commons, WikiData.

MediaWiki è completamente gratuito fornito di migliaia di estenzioni, impostazioni di configurazioni e supporto in oltre 300 lingue. Dà la possibilità di seguimento dei cambiamenti e supporto per i multimedia, possono esistere pagine con o stesso nome cambiando gli spazi o i modelli di base. Server per il suo utilizzo devono essere di tipo PHP e SQL compatibili

Semplicemente Wiki: Slim Wiki

MediaWiki ti risulta un po’ complicata? Non hai le competenze adatte? Prova allora Slim Wiki, puoi ideare un semplice Wiki per un tuo progetto o per la tua impresa. Si possono stabilire ulteriori editori e stabilirne la sola lettura da parte degli utenti. Gli argomenti contenunti avvengono in raggruppamenti di pagine chiamate Collection to Pages, gerarchia di pagine.

SlimWiki offre l’opportunità di più account. Alla gestione massima di 3 account Wiki rimane assolutamente gratuito, mentre all’aumentare degli account verrà richiesto un pagamento mensile di 5 euro a profilo, che pero’ darà più possibilità di personalizzazione: spazio di archiviazione, esportazioni pagine…

Semplicemente Wiki 2: WikiDot

Voui un Wiki ancora più semplice? Senza assoluta conoscenza di PHP, JavaScript o HTML? WikiDot è qui apposta per te! E’ anche il più in voga dalla sua creazione, 2006.

Praticamente si avrà a disposizione un host Wiki gestito dagli amministratori Wiki: una Farm Wiki dove il codice viene espletato sugli array del server. Offrendo Temi CSS personalizzati, numero di membri illimitati, pagine illimitate.

WikiDot rimane gratuita fino all’arrivo di 5 utenti, ma ofre varie opzioni a pagamento a seconda delle esigenze effettive di utilizzo del wiki stesso che ovviamente può dare fino a 200 GB di spazio di archiviazione.

Semplicemente Wiki 3: Doku Wiki  

Un ulteriore base a cui poter approdare, non avendo le conoscenze di un Web desinger, è DokuWiki. Piattaforma simile a MediaWiki e TikiWiki si presenta però ancora più semplice, attraverso le barre di strumenti di editing a portata di mano, con breadcrumb adatti alla migliore navigazione e Plugin tra i più svariati per aumentare la funzionalità del Wiki.

DokuWiki è uno strumento open Source, gratuito, che metta a disposizione dei modelli basici di creazione siti, utili ai più inesperti, garantendo anche funzioni automatiche di indicizzazione, includendo anche la creazione di collegamenti futuri.

Panel Wiki con Tiki

Tiki è un Open Source come MediaWiki  che aiuta nella gestione dei contenuti. Con TikiWiki potrai: confrontare le revisioni, godere di WYSIWYG, conservare la cronologia, confrontare i feed RSS, organizzare per categorie, utilizzare tag.

Tiki Wiki consente di ordinare pagine con sistema Collect to Pages, amministrare i collegamenti e le autorizzazioni da modificare. Ma gli admn di Wiki hanno la possibilità di bloccare le pagine da modifiche.

Tutto questo è facilmente accessibile anche senza la padronanza dei codici HTML, anche se ne avresti le possibilità di utilizzo. TikiWiki ti da’ la possibilità di utilizzo di una svariata scelta di estensioni Plug-in, non sarà difficile trovare quella che non combacia con le nostre esigenze!

Fandom Wikia

Nel mondo dei Wiki ne esiste uno in particolare che ormai, si dedica praticamente solo di programmi Tv, libri, film, serie e videogiochi: Fandom. Ebbene si una categoria prescelta su un’hosting completamente gratuito. Molto simile al MediaWiki, difatti è supportato da esso, per dare più vantaggi agli utenti.

Fandom è stata creata dal fondatore di Wikipedia Jimmy Wales, con lo scopo di trarne benefici, giacchè diversamente ideò Wikipedia  senza scopo di lucro.

OneNoteWiki

Ma se non ti interessa avere un vero e proprio sito internet, allora potrai pensare di inserire i tuoi argomenti all’interno del OneNote wiki. L’opzione Wiki che ti da’ la possibilità di scrivere argomenti e comunque collegarli a pagine e sommari utilizzando sintassi Wiki  e funzionalità dei siti dedicati a OneNote.

Delucidazioni

Per concludere cerchiamo i capire meglio quanto scritto. Riassumendo il tutto anche Wiki, così come altrettanti Hosting, danno l’opportunità di realizzazione di un proprio sito web in maniera gratuita ed anche semplice. Bisongerà però ben pensare quali sono gli scopi della nostra ricerca, delle nostre esigenze. Se volgiamo un sito ben visibile, con velocità di reazione nell’interazione, con un app, un e-commerce… sarà difficile la riuscita.

Come in tutte le cose non si può paragonare chi ha studiato a lungo in un determinato campo, come quello della tecnologia, cono qualcuno che da oggi a domani vuole iniziare con strumenti semplici, senza sapere le basi. Contattare un’esperto nella grafica pubblicitaria vi garantirà la visibilità utile a guadagnare più clienti nella zona, crearvi un buon e-commerce se è il caso, dare un’immagine migliore all’azienda e al sito web creato.

Contattaci
1
Chiedi il tuo preventivo
Ciao 👋
Come posso aiutarti?